Via Francigena Fabaria Gela – Maniace

Via Francigena Fabaria

Il diploma normanno del 1105 attesta una “via francigena via Fabaria”, indicando i confini di un terreno donato all’Abate Ambrogio della Diocesi di Lipari-Patti.

Lungo l’antica via greca denominata “selinuntina” dalla Cattedrale normanna di Agrigento si giunge a Gela e da qui nel territorio della “Fáwara”, terra del nostro documento.

Più di 250 km che dalle coste del Mediterraneo giungono alle falde dell’Etna e trovano compimento all’ombra del portale dell’Abbazia di Santa Maria di Maniace a Bronte.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...