Percorsi Francigeni

Le Vie Francigene di Sicilia sono itinerari storici su cui s’innestano natura, tradizione e quella cultura dell’accoglienza tipica di questa regione. carta-generale-VFSiciliaTrazzere usate per la transumanza e vie di comunicazione che attraversano l’Isola sin dal mondo arcaico consentendo il passaggio di eserciti, mercanti, cavalieri e pellegrini. Un insieme di circa 900 km che passa dai paesaggi montani alle valli coltivate a grano dell’interno, fino alle coste calde del Mediterraneo in direzione del porto di Messina, porta d’Oriente e imbarco verso la Roma dei Martiri e la Santa Gerusalemme.

Isola di genti, incrocio di culture

Solo il sapiente intreccio di culture che ancora oggi forma la società siciliana, motiva la presenza delle Vie Francigene in Sicilia. Monasteri bizantini, fonti cartografiche musulmane e diplomi notarili normanni mettono in luce un sistema di comunicazione che collega la Palermo dei conti Normanni con la rocca di Agrigento, le sabbie fini di Mazzara con la Piana di zagare e i profumi di Catania, le vette dei Nebrodi al mare dello Stretto di Messina.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...