tappa 4. Falconara-Gela

“Gli uomini vanno ad ammirare le altezze dei monti e i grandi flutti del mare e le lunghe correnti dei fiumi e la distesa dell’oceano e i giri delle stelle; e abbandonano se stessi ” S. Agostino “Confessioni”

13754675_1238589316151325_359329942489259203_n

Gela è terra strana è meravigliosa. Se leggete le”Città invisibili” Calvino troverete che Gela assomiglia ad una città che appare dal nulla come un miraggio.
Ci arrivi dal Nord e la vedi brillare in mezzo alla sabbia.
Ci arrivi da ovest, dal mare, è una pista di sabbia interminabile che dal Castello di Falconara porta fino al porto della colonia dorica dalle VII sec. a.C.

Puoi pensare che sia solo il suo popolo tecnologico… Puoi pensare che sia solo la città “sporca” dal malaffare ma abbiamo visto di più.
Non è la bellezza dorica dei crateri e delle kulikes, non è il relitto conservato in magazzino in attesa di un museo del mare che l’accolga, non sono le mura timoleontee né la chiesa di San Giacomo pimo ricovero di pellegrini e viandanti più.
È il sorriso di Don Lino e della sua Casa della Divina Misericordia, la bellezza della semplice accoglienza dei volontari che ci danno acqua letto e cena. È il futuro di una città che vuole un cambiamento, che si rinnova, che scommette.

D. Buona strada Gela

13697224_1239021709441419_2159750579802631440_n

Ci sono luoghi dove il tempo è passato così in fretta da farne dimenticare la storia, ci sono luoghi fuori misura con grossi spazi vuoti, ci sono luoghi in cui si riprende il tempo per donarlo alle persone e si riempiono gli spazi con il fare #cosebelle insieme.

Una città martoriata dal prevalere dall’industrializzazione, asfissiata da superficialità e indifferenza.

A Gela operano con umiltà tante piccole formiche operaie… Portano dentro tutto ciò che questi luoghi e questa gente sono stati e sono. Riscoprono la bellezza dell’animo umano e dei luoghi, tutto ciò che è stato costruito viene protetto e donato in eredità… Sogni, speranze, progetti. Alla @casa del Volontariato #CantiereGela “abitano” le associazioni animate dalla bellezza del cambiamento che ci fa nuovi.
@Mo.Vi @Geloitriskelion @archeoclub @Gela Famiglia @Centro Aiuto AllaVita
Grazie ad ognuno perché “ci mittiti Manu” con noi.
Grazie all’assessore alla cultura Francesco Salinitro e tutta l’amministrazione per l’interesse mostrato.

I.


#sicilia #camminifrancigenidisicilia #viafrancigenafabaria #vffabaria16#Francigenadisicilia #sicilia #cammini #semupessi #coraggio