L’associazione

L’Associazione “Amici dei Cammini Francigeni di Sicilia” nasce 1 Settembre 2009 con l’intento di studiare a rimettere a percorribilità il sistema di sentieri e “trazzere”di tutta la regione.

Lo studio e la ricerca storica e archeologica delle strade sono la base delle nostre ricognizioni e dei nostri progetti. Poi viene la prova sul campo e solo alla fine il dialogo con le amministrazioni comunali e regionali che devono custodire ciò che noi in parte colleghiamo  e che appartiene al patrimonio di tutta la Comunità.

Crediamo che non si possa parlare di viabilità storica seduti a tavolino attorno al pc e alle carte. Crediamo che l’economia della bellezza non stia nei convegni promozionali ma solo nei sorrisi che spendiamo guardando la nostra terra muoversi sotto le nostre scarpe, pulsare e regalarci tutto quello che di magico ci avvolge quando ne riscopriamo un tratto, da soli, insieme. Crediamo che la parola “cammino” si debba usare con rispetto e non abusare perché attira. Crediamo nelle reti e nelle amicizie come “Rete dei Cammini” o “Cammini del Sud“, che ci spingono ad andare avanti, ma diffidiamo sempre di chi ama “copiare”senza condividere. Crediamo che per camminare serva professionalità e spesso le nostre amiche Guide Ambientali Escursionistiche ci accompagnano ma mai ci vedrete imporre un prezzo per camminare liberamente nella nostra terra.

Dal 2012 abbiamo cominciato a camminare lungo le tracce che avevamo studiato e così sono nati i nostri progetti: la Magna Via Francigenala Via Francigena Messina Montagne, la Via Francigena Fabaria e la Via Francigena Mazarense.

I nostri soci ordinari sono persone aperte al mondo, all’altro, alla cultura millenaria che sono chiamati a proteggere, sono “Custodi della Via” e cittadini attivi. Per diventarlo basta solo aver voglia di camminare e pensare e passare meno tempo a criticare.

I nostri soci sostenitori, non camminano sempre ma ci aiutano, ognuno in modo personale, a spingere sempre un passo dopo l’altro perché il progetto abbia compimento.

Cammini Francigeni di Sicilia. Camminatori Pellegrini in giro per le trazzere e i cammini di Sicilia

Mettici Manu…sempre

 

Vai alla pagina Iscrizioni 2018

Annunci

Articoli recenti

Magna Via Francigena … un po’ di storia, informazioni, accoglienze!

“Ten odon, ten megalen ten Fragkikon tou Kastronobou” recita in greco un diploma del 1096 che ritroviamo in latino qualche decennio dopo come “Magna Via Francigena”. Siamo lungo una grande arteria di comunicazione che collega da sempre, in senso nord/sud, Agrigento con Palermo, incrociando la via di transumanza verso le Madonie nel territorio di Corleone … Leggi tutto Magna Via Francigena … un po’ di storia, informazioni, accoglienze!

Andare, Camminare, Accogliere

“Se un tempo i pellegrini che affrontavano il proprio Cammino potevano trovare riparo notturno anche solamente sotto un ponte, oggi esistono strutture a gestione parrocchiale, pubblica, privata o associativa, gli albergue, che riescono ad offrire un’accoglienza più o meno soddisfacente grazie all’impiego di questi volontari, appositamente formati… volontari, che decidono di impiegare le proprie ferie … Leggi tutto Andare, Camminare, Accogliere

740millanta passi e benvenuto 2018!

Ben ritrovati pellegrini e camminatori! C’è chi verifica e brinda quanto fatto il 31 dicembre, noi vogliamo festeggiare ora ad anno nuovo avviato. Tanti passi continuano a solcare le Vie Francigene di Sicilia. Un risultato importantissimo visto che in pochi mesi sono state richieste 740 credenziali per le partenze 2017 ed appena iniziato il nuovo … Leggi tutto 740millanta passi e benvenuto 2018!

Altri articoli